Amazon Dash Button: Ecco il nuovo modo di comprare

0
694

Immaginate che vi sia finito il sapone della lavastoviglie ed anzìche uscire per andare a comprarlo premiate un bottone ed il sapone arrivi comodamente a casa vostra. Sembra fantascienza? E’ già realtà e si chiama Amazon Dash Button. E’ la nuova frontiera dello “shopping on-line”.

Da qualche mese sono apparsi su l noto sito di commercio online Amazon, dei piccoli dispositivi elettronici con i loghi di famose marche di prodotti di uso comune, dalla Dash alla Mulino Bianco.
 Ma cosa sono questi dispositivi? Semplicemente una rivoluzione del commercio. Pensate, da oggi basterà premere un bottone per ordinare e poi ricevere, anche in un giorno se si è iscritti al programma Amazon Prime, quei prodotti che usiamo ogni giorno. Quante volte, finito il sapone della lavatrice ripetiamo ad alta voce “devo ricordarmi di compralo la prossima volta che faccio la spesa” e puntualmente ci dimentichiamo? Ecco questo dispositivo tramuta i giuste propositi in un click, e via il gioco è fatto. Il “bottone” è pensato per essere incollato vicino al prodotti (incollato sulla lavatrice, attaccato al mobile dove teniamo le merendine, o qualsiasi altro prodotto venduto con questo sistema.

Amazon Dash Button – image copyright @amazon

COME FUNZIONA?
Il dispositivo si connette al wifi e dialoga con l’app di Amazon. Quando premere il pulsante parte l’ordinazione e riceverete sul telefono i dettagli dell’ordine. Semplice no?
Dal punto di vista del mercato e del marketing siamo davanti non solo ad un colpo di genio, ma ad una vera rivoluzione nel campo della fidelizzazione del cliente. Il commercio elettronico ha impiegato anni a divenire una realtà, spesso per ragioni di diffidenza dei clienti, ed prevalentemente legato a prodotti che non riguardano i generi di largo consumo da supermercato. Per intenderci, sono pochi quelli che ordinano lamette da barba, carta igienica e merendine online. Ecco, questo meccanismo abbatte tutte le frontiere e rende più facile acquistare online più che andare al negozio sotto casa. Amazon aveva già sperimentato un funzione simile, si chiama 1-click, ma questo dispositivi sono lo step successivo.

Volete vedere il dispositivo? eccolo: http://amzn.to/2zZCKcD

SCENARI FUTURI
L’evoluzione di tutto questo? Dispositivi intelligenti che ordinano da soli i prodotti che stanno terminando. Lo hanno gia inventato e si chiama Dash Replenishment. Immaginate una stampante che ordina il toner quando sta per finire o una lavastoviglie che ordina il brillantante.
Voi siete pronti a comprare in questo modo? Cosa pensate di queste invenzioni? Rispondete nei commenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here